Biglietto:6 € / 8 € / 12 €

E. GRAHAM LEWIS / VIKTOR TOIKKANEN

INNER_SPACES #6 2018-2019
Auditorium lunedì 4 febbraio 2019 ore 21.00
Auditorium San Fedele 
lunedì 4 febbraio 2019 ore 21.00

VIKTOR TOIKKANEN (FIN)
Hyperdelic Green Monster (nuova versione)
EDVARD GRAHAM LEWIS (UK)
Let’s Panic Later Again

Giovanni Cospito, regia acusmatica
Filippo Berbenni, regia tecnica
 
(Prevendita CLICCA QUI per informazioni 02 86352231)
 
Autentico veterano della scena sperimentale europea, Edvard Graham Lewis si esibisce per la prima volta da solista in Italia. Co-fondatore dei Wire, storica formazione britannica capace di condurre il punk-rock alle sue conseguenze più estreme e radicali, il suo percorso solista ha contribuito in maniera decisiva a riabilitare le potenzialità espressive del basso elettrico. Esso funge da voce narrante di paesaggi sonori dalla forte componente isolazionista, memori tanto della musique concrète francese quanto della laptop music più atmosferica degli anni Novanta. In occasione del 40° anniversario della pubblicazione del suo primo brano a sua firma “Let’s Panic Later”, Lewis presenterà a Milano un nuovo set in cui  riprenderà materiale dal suo primo album intersecandolo con nuovi brani inediti.
In apertura il debutto italiano del compositore e sound artist finlandese Viktor Toikkanen, attivo nella musica da film e nell’arte performativa dal vivo. Il suo approccio alla formazione del suono è da lui descritto in analogia con la produzione di ceramica, in cui si giunge a forme complesse a partire da un tessuto ridotto ai minimi termini, in un processo di costante trasformazione e strutturazione della materia sonora. In accordo con San Fedele Musica, porterà a Milano una nuova versione ampliata e rielaborata della sua opera Hyperdelic Green Monster.