I MARTEDI DELL’ARTE

Quattro incontri tra arte e teologia a cura di Andrea Dall’Asta SI
Auditorium San Fedele 27 marzo 2018 ore 18,15

 

Attraverso l’analisi di alcuni capolavori, come la Pala di Montefeltro a Brera di Piero della Francesca, la pala di San Zaccaria a Venezia di Giovanni Bellini e quella di Sant’Anna di Leonardo da Vinci al Louvre, si cercherà di comprendere come la luce giochi un ruolo fondamentale nella restituzione del mondo visibile. Tuttavia, se Piero fa emergere al luce come “presenza” e “apparizione”, Bellini tenderà a situare gli eventi negli spazi della Natura, in una fusione di luce e colore. Leonardo, attraverso un’attenta analisi dei fenomeni percettivi, getterà il proprio sguardo verso una realtà che si farà sempre più il mondo che vediamo e abitiamo, anticipando alcune intuizioni dell’Impressionismo francese.