Biglietto:6 € / 8 €

INNER_SPACES #3

Paul Jebanasam / Andrew Pekler
Auditorium lunedì 14 novembre 2016 ore 21.00
- Paul Jebanasam

- Andrew Pekler

Regia acusmatica Giovanni Cospito
Regia tecnica: Filippo Berbenni

In collaborazione con Plunge, Associazione Italia-Russia, Goethe-Institut Mailand

Primo appuntamento del miniciclo TRITTICO RUSSO che prevede la performance di due musicisti russi (Andrew Pekler il 14 novembre; Ivan Pavlov il 5 dicembre) e un cin'acusmonium, con Stalker di Andrej Tarkovskij
Il 14 novembre si nizia con un set dell’anglo-srilankese Paul Jebanasam, giovane promessa dell’Ambient, giunto a una impattante sintesi di visioni distopico-apocalittiche in forma di sinfonia elettronica, con squarci di commovente pacificazione ambient.
Segue la performance Tristes Tropiques del russo Andrew Pekler, musicista di raro talento, che lavora su dei continuum ritmici e melodici costruiti con materiale preesistente tratto da diversi generi, con una predilezione per gli anni Settanta e gli arichivi dell’etnomusicologia. Colpisce nella sua musica il tempo concepito come respiro e pulsazione naturale, a volte vicino alle fluttuazioni dei raga indiani.