Premio San Fedele 2015 - Il sale della terra

San Fedele 1
  
regia di Wim Wenders
2014
Brasile, Italia, Francia
Premio San Fedele 2015 a Wim Wenders per il film Il sale della terra, perché Wenders riesce a fare emergere temi di scottante attualità, denunciando l'insensatezza umana, che con efferata violenza oltraggia l'umanità e il suo habitat. Il film s'interroga profondamente sul senso della vita umana, ripercorrendo un intenso viaggio dai tratti sofferti, tra le foreste tropicali dell'Amazzonia e dell'Africa, sino ai ghiacciai dell'Antartide. Continuamente emerge un grido: «Perché tutto questo? Com'e possibile che questi crimini possano accadere?». Con grande maestría, Wenders sa mettersi da parte perché la vita di Salgado emerga in tutte le sue sfaccettature e in tutta la sua forza espressiva. Questa discrezione mostra la grandezza di un regista che, attraverso il racconto della vita del fotografo, sembra porre continuamente la domanda: «Quale redenzione e oggi possibile per l'umanità?».