Al via l'anno ignaziano

 20 maggio 2021 - 31 luglio 2022 

Si apre oggi l'anno ignaziano, indetto per commemorare i 500 anni dalla conversione di S. Ignazio di Loyola dopo la ferita di Pamplona.

"Ignatius 500" si concluderà il 31 luglio 2022, in occasione della festa liturgica del fondatore dei gesuiti.

Durante l'anno verranno organizzati convegni di studi, eventi, celebrazioni per promuovere la conoscenza della spiritualità del santo e per valorizzare i luoghi legati alla sua figura, specialmente nella città di Roma.

Oggi, alle 18:00, il padre Generale Arturo Sosa aprirà ufficialmente le celebrazioni a Pamplona. Sarà possibile seguire la liturgia sul canale Youtube dei gesuiti di Spagna: https://www.youtube.com/watch?v=YqE1hFOGC9Q

Il 23 maggio, alle 20, si terrà la veglia di preghiera "Pellegrini con Ignazio" trasmessa in streaming su questa pagina:
https://www.jesuits.global/it/2021/05/13/pellegrini-con-ignazio/