Dalla morte alla vita. Percorso quaresimale attraverso l'arte nella Chiesa di San Fedele

Chiesa di San Fedele dal 26/2 all'11/4 2020 
In occasione della Pasqua 2020, da mercoledì 26 febbraio a sabato 11 aprile, il Museo San Fedele propone un percorso di preparazione alla quaresima attraverso l'arte.

Varcare il portale della Chiesa di San Fedele, come di ogni altra chiesa, significa entrare simbolicamente nel corpo mistico di Cristo attraverso il suo costato ferito. Un luogo dove trovare rifugio, consolazione e perdono. Prende quindi avvio un percorso, un cammino verso e con Dio, ma anche con noi stessi e verso l'altro: il viaggio della vita.

Le tappe sono marcate dalle opere d'arte antica e contemporanea che, in un dialogo serrato, traducono in immagini evocative il sacrificio di Cristo, fino al raggiungimento della meta più alta: la Gerusalemme Celeste. Dalla Corona di spine di Claudio Parmiggiani, al Sepolcro Glorioso di Ettore Frani; dallo Svelamento di Jannis Kounellis alla Gerusalemme celeste di David Simpson fino alle formelle dei confessionali opera dei fratelli Taurino e alla preziosa croce processionale del XV secolo: un itinerario fra arte e fede in preparazione all'annuncio della Pasqua.

Il percorso quaresimale è rivolto a gruppi parrocchiali e di preghiera e a gruppi organizzati.
La
prenotazione è obbligatoria.

Orari:
dal mercoledì al venerdì, ore 14-18; sabato, ore 10-18; domenica, ore 14-18.

La quota di partecipazione è di € 8 a persona (€ 10 per svolgere il percorso fuori dagli orari di apertura indicati)

Per informazioni e prenotazioni: museo@sanfedele.net - 02 863521 (nei pomeriggi da mercoledì a venerdì)