Premio Artivisive 2012/13

  
 

Dopo E quindi uscimmo a rivedere le stelle - la prima parte “Dove sono?” e la seconda “Il viaggio” -  siamo giunti all'ultimo anno (il Premio nell'ultima edizione ha previsto un percorso triennale) in cui i partecipanti sono invitati a elaborare il tema "L'approdo”.

 

La presentazione generale del Premio Artivisive avverrà venerdì 12 ottobre 2012 alle ore 18,00, in seguito si terranno quattro incontri formativi per quattro sabati.

Dalle 10,30 alle 13,00 si svolgeranno nella Galleria quattro conferenze sul tema dell’anno. Dalle 15,00 alle 18,30, i settori si separeranno per la presentazione delle opere dei candidati davanti al pubblico e ai visiting professor che, per il settore arte, saranno: Giorgio Bonomi, Luciano Caramel, Manuela Gandini e Francesco Tedeschi.
Le conferenze sono a cura di Silvano Petrosino, docente di Semiotica presso l'Università Cattolica di Milano; Adriano Guarnieri, docente di Astronomia e Astrofisica presso l'Università di Bologna; Giovanni Chiaramonte, fotografo; Roberto del Riccio SJ, rettore del Pontificio Seminario Campano Interregionale.

In un mondo che rischia sempre più di vivere senza punti di riferimento dal punto di vista politico, sociale e religioso, proporre a giovani artisti un tema sull'approdo, sul significato di una meta verso la quale orientare il proprio sguardo, è una vera e propria sfida. Infatti, si è trattato per loro di riflettere sul senso più profondo della vita, di domandarsi quale direzione prendere per comunicare un’esperienza ricca di senso. Parlare di approdo significa infatti cercare di immaginarsi il termine di un viaggio, capire dove il percorso compiuto ti ha portato.

In questo senso, il Premio Artivisive San Fedele 2012/2103, concludendo il ciclo triennale E quindi uscimmo a riveder le stelle è stato un’occasione per offrire un momento di riflessione e per interrogarsi su alcune domande fondamentali.